Ultime News
Pentatonic Pyromania: intervista a Mimmo Langella

Pentatonic Pyromania: intervista a Mimmo Langella

29 dicembre 2020

Mimmo Langella è tra i più conosciuti e stimati didatti del nostro Paese; l’abbiamo intervistato in occasione dell’uscita del suo nuovo manuale didattico, “Pentatonic Pyromania”.

Di Eugenio Mirti

Perchè questo (divertente) titolo, “Pyromania”?
Sono concetti che avevo studiato al GIT di Los Angeles e poi ho sviluppato e personalizzato a mia volta. Allude al fatto che in questo manuale cerco di usare le pentatoniche in maniera più virtuosistica.

img

Anche a spostarsi e visualizzare le scale diversamente, no?
Sì, la pentatonica viene spiegata in senso orizzontale collegando in maniera interessante i vari box, che diventano un veicolo per esplorare e conoscere la tastiera della chitarra da un altro punto di vista.

Mi chiedo a volte: c’era davvero bisogno di un altro libro sulla pentatonica? Se dici qualcosa di nuovo credo di sì, e questo libro propone infatti una chiave di lettura differente.

Il fatto di attraversare i vari box porta ad utilizzare pattern melodici nuovi, e spinge a trovare un vocabolario diverso, uscendo così dagli stereotipi rock e blues. In pratica è un libro che stimola a trovare nuove idee.


A chi si rivolge?

A chi vuol essere creativo, a chi vuole sviluppare la velocità, a chi vuol essere stimolato a trovare nuove strade. Mostro dei pattern e delle frasi che ho creato, ma l’obiettivo è che ognuno trovi poi i suoi fraseggi (infatti ho lasciato dei pentagrammi vuoti per sottolineare questo pensiero). Sicuramente non si rivolge ai principianti, direi che è adatto per chi si trova da un livello intermedio fino a un livello avanzato.

I tre obiettivi sono vocabolario, tastiera e tecnica.

Quanto tempo ci hai messo a scriverlo?
Mi occupo di didattica da sempre, ed essendo stato impegnato per oltre 25 anni con la rivista Axe ho pensato di riprendere alcune degli elementi che avevo sviluppato nel corso di tanti anni, e li ho raccolti in forma di volume.

img

A quali nuovi progetti stai lavorando?
Sto raccogliendo altri materiali che ho sviluppato nel corso del tempo; il prossimo volume sicuramente si occuperà dell’ear training. Nel frattempo sto anche lavorando al nuovo disco.

_

Abbonati a Jazzit con 29 euro cliccando qui!