Ultime News

Jazz & Wine Day

Jazz & Wine Day
13 ottobre 2020
Il 16 ottobre, nella giornata mondiale dedicata all’alimentazione, si terrà la prima edizione del Jazz & Wine Day, un evento che desidera celebrare l’ormai noto connubio tra la musica jazz e il vino, con l’obiettivo di promuovere il jazz nazionale e di valorizzare le tradizioni enologiche locali, con particolare attenzione verso i prodotti biologici ed ecosostenibili.

La giornata è stata ideata dalla rete nazionale Italia Jazz & Wine, la quale riunisce svariate organizzazioni culturali che hanno da sempre esaltato questo straordinario binomio, il cui ente capofila è il Circolo Controtempo di Cormòns (GO), organizzatore da più di vent’anni del festival Jazz & Wine of Peace.

Jazz & Wine day si avvarrà inoltre di un eccezionale partner, la Fondazione FICO, i cui nobili obiettivi sono l’educazione alimentare e ambientale, la sensibilizzazione per lo sviluppo sostenibile, la prevenzione degli sprechi e l’economia  circolare.
I quindici concerti previsti in questa straordinaria giornata dedicata alla musica jazz e al patrimonio enologico nazionale verranno organizzati in particolari location, come cantine e aziende vitivinicole, dislocate nelle tredici regioni coinvolte nel progetto.

 

In Friuli gli eventi organizzati dal Circolo Controtempo di Cormòns si terranno alla Tenuta Vistorta (PN), che ospiterà Oreste Sabadin in una performance di clarinetto e pittura estemporanea, e presso l’azienda vitivinicola Borgo San Daniele, a Cormòns, dove si esibirà il chitarrista Eduardo Contizanetti.

In Veneto si terranno due concerti: il primo, organizzato dall’Associazione Nusica, alla Cantina Fasol Menin di Valdobbiadene dove si esibirà l’XYQuartet; il secondo prodotto da Jazzart Garda Association, che vedrà come protagonista il J.W.Quartet alle Cantine dei Canevini “Al Graspo”, a Garda.

In Piemonte Novara Jazz promuoverà il concerto di Giorgio Li Calzi e Manuel Zigante nell’Azienda Vitivinicola Barbaglia a Cavallirio (NO).

Protagonista anche la Liguria, dove l’Associazione Culturale Gezmataz organizzerà il concerto del Green Quartet al Louisiana Jazz Club di Genova.

In Toscana l’Associazione Music Pool presenterà il concerto di Antonello Salis e Stefano Cantini nella Cantina Cooperativa Vignaioli del Morellino di Scansano a Saragiolo (GR), e il giorno successivo nel borgo di Suvereto.

L’appuntamento in Emilia-Romagna è alla Cantina Bentivoglio, con il concerto del Marco Ferri Quartet feat. Francesca Tandoi.

Nelle Marche, l’Azienda Agricola Moroder di Ancona ospiterà il concerto dei Big Four Jazz Legacy, organizzato dall’Associazione Spazio Musica.

In Abruzzo salirà sul palco dell’Auditorium Flaiano Angelo Valori & Medit Voices Pescara, evento organizzato da New Sounds and Beyond.

Il Freedom Jazz Trio con Fabrizio Bosso sarà protagonista del concerto in Campania all’Akademia Cucina and More di Pozzuoli, promosso dall’Associazione Jazz & Conversation.

Locomotive Giovani si esibiranno in Puglia, nell’Azienda Vitivinicola Apollonio a Monteroni di Lecce, nell’ambito del Locomotive Jazz Festival.

In Basilicata, appuntamento alla Casa Cava di Matera con il concerto del Duo Javier Girotto e Vince Abbracciante, organizzato dall’Onyx Jazz Club.

In Sicilia la cantina Barone di Villagrande a Milo (CT) ospiterà il concerto di APJ4TET con Alberto Asero, prodotto dall’Associazione Culturale Musikante.

Infine in Sardegna l’Associazione Culturale Time in Jazz organizzerà il concerto dell’Alden Duet alle Tenute Aini Vini di Berchidda (SS).

INFO

www.italiajazzwine.com

 

Abbonati a Jazzit con soli 29 euro cliccando qui!