Ultime News

Votato il nuovo direttivo MIDJ
Ada Montellanico riconfermata nel ruolo di presidente

Votato il nuovo direttivo MIDJ</br>Ada Montellanico riconfermata nel ruolo di presidente
Photo Credit To Massimo De Dominicis

In ordine di voti, questo è il nuovo direttivo di MIDJ – Musicisti Italiani di Jazz:

Ada Montellanico, presidente
Paolo Fresu
Paolo Tombolesi
Rita Marcotulli
Maria Pia De Vito
Alfonso Santimone
Vincenzo Martorella
Simone Graziano, vicepresidente
Pasquale Innarella

Fabio Giachino è stato selezionato per la residenza artistica a Copenaghen dalla giuria composta da Rita Marcotulli, Rosario Bonaccorso e Michele Rabbia. La  residenza nasce dalla collaborazione tra l’Ambasciata d’Italia, l’IIC – Istituto italiano di cultura e il MIDJ, con il contributo di Jazzit: la Vanni Editore, infatti, ha donato un assegno di 651,30 euro pari al 10% del crowdfunding raccolto per sostenere la terza edizione del Jazzit Fest svoltasi nel 2015.

Carmelo Coglitore è stato  selezionato per la residenza italo-francese, nata dalla collaborazione tra MIDJ, Casa del Jazz, Institut Français Italia – Ambasciata di Francia in Italia e Festival “Una Striscia di Terra Feconda”. La giuria in questo caso era composta da Paolo Damiani, Franco D’Andrea, Danilo Rea e Francesco Ponticelli.

La residenza in raccordo con quella di Theo Ceccaldi, si terrà alla Casa del Jazz di Roma.