Ultime News
ValdobbiadeneJazz 2023, il festival musicale delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene

ValdobbiadeneJazz 2023, il festival musicale delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene

15 settembre 2023

ValdobbiadeneJazz, il festival musicale delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Patrimonio UNESCO, giunge quest’anno alla sua quinta edizione, che inizierà sabato 16 settembre e proseguirà fino a domenica 8 ottobre, coinvolgendo più di 100 artisti per oltre 30 concerti di cui moltissimi a ingresso libero, i quali si terranno in diversi ambienti tra cui piazze, auditorium, chiese, cantine e locali pubblici nei paesi di Valdobbiadene, Farra di Soligo, Segusino e Quero-Vas, new entry di questa edizione.

Oltre ai main concerts, con musicisti di fama nazionale e internazionale, sono in programma vari open stage a ingresso libero, Concert In Winery e Jazz Club Live, ospitati in cantine e locali privati di Valdobbiadene e dintorni. In calendario sono previsti nomi del calibro di Fabrizio Bosso, Rosario Bonaccorso, Francesco Bearzatti, Chanda Rule e molti altri musicisti provenienti anche dagli Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Austria.

Questa edizione non sarà un festival jazz tradizionale, ma sconfinerà in molti altri territori musicali, dall’omaggio al rock dei Led Zeppelin con il progetto “Post Atomic Zep” di Francesco Bearzatti – con tanto di distorsori applicati al sax – all’hip-hop di Conor Michael and the Greenskeepers (per la prima data assoluta in Italia), dal blues del Chino Swingslide Trio al manouche dell’Alma Manouche Quartet, dal gospel e spiritual di Fabrizio Bosso alla musica brasiliana del trio di Rosario Bonaccorso, fino al funk degli Overmiles.

Il programma si arricchisce quest’anno inoltre dei Concert in Winery, eventi pensati per coinvolgere ancora di più le realtà produttive del territorio, non più solo in veste di sponsor ma anche di nuove location da scoprire e in cui assaporare ottima musica e delizioso vino. Le cantine che ospiteranno i concerti sono Andreola (in collaborazione con la Trattoria Alla Cima), Valdo, Mionetto, Bortolomiol e Val d’Oca /Cantina Produttori.

È confermata anche l’organizzazione di un concerto in collaborazione con gli Istituti San Gregorio, che farà parte degli eventi dedicati agli ospiti della struttura e aperti anche ai parenti e al territorio.

Un’ulteriore sorpresa in programma è rappresentata dalla presenza in cartellone dell’evento in chiusura alla mostra Genius Loci dell’artista Paolo Del Giudice, visitabile presso l’Ex Opificio di Villa Dei Cedri anche durante i giorni di ValdobbiadeneJazz 2023.

Oltre ad essere una manifestazione musicale, ValdobbiadeneJazz fa parte di un apprezzato progetto culturale e di marketing territoriale iniziato nel 2019 e cresciuto consolidandosi nel corso degli anni. Tutto questo è stato possibile grazie alla generosità di un insieme di aziende locali, enti, consorzi e strutture commerciali, che hanno creduto nella musica e investito nella cultura. ValdobbiadeneJazz diventa così una manifestazione diffusa e integrata nel contesto locale, con l’obiettivo di far conoscere, raccontare e divulgare la cultura del territorio. Il progetto è supportato dal Consorzio delle Pro Loco del Valdobbiadenese e dalle amministrazioni comunali di Valdobbiadene, Segusino, Farra di Soligo e Quero.

Durante il festival verrà presentato inoltre “Live in Valdobbiadene”, primo cd inciso dall’ambasciatore del festival ValdobbiadeneJazz Ensemble, registrato durante tre concerti svoltisi nel 2022, con brani composti dai musicisti dell’ensemble Nicola Guidolin e Michele Tedesco.

L’organizzazione del festival è curata dagli ideatori Silvana Curto e Massimo de Nardo, in collaborazione con il Consorzio Valdobbiadene, mentre la direzione artistica del festival è affidata all’Agenzia ArteRitmi di Vincenzo Barattin.

INFO

www.valdobbiadenejazz.com

 

Abbonati a Jazzit a soli 29 euro cliccando qui!