Ultime News

MetJazz 2021 – Concerto di Matteo Bortone “No Land’s”

MetJazz 2021 – Concerto di Matteo Bortone “No Land’s”

10 maggio 2021

METJAZZ 2021
IL FUTURO DEL JAZZ ITALIANO

Ai nastri di partenza il “MetJazz 2021”, prodotto dal Teatro Metastasio di Prato e con la direzione artistica di Stefano Zenni.

Oggi alle ore 19:00 al Teatro Metastasio di Prato concerto del contrabbassista Matteo Bortone, che presenterà in esclusiva italiana il suo nuovo progetto discografico “No Land’s” (edito da Auand Records); il musicista si esibirà al contrabbasso, basso elettrico ed elettronica e sarà accompagnato da Julien Pontvianne al sax e clarinetti, Francesco Diodati alle chitarre, Enrico Zanisi alle tastiere e Ariel Tessier alla batteria.

La formazione nasce dal gruppo originario dei “Travelers”, quartetto franco/italiano attivo dal 2008 e con il quale Bortone ha registrato i suoi primi due album.

“No Land’s” approfondisce un processo di ricerca sonora attorno a un jazz contemporaneo influenzato da sonorità rock/pop, ambienti psichedelici ed echi di drone music ed elettronica, che esprime la sua forza nella ricerca di un suono collettivo.

Bortone si presenta in questo nuovo progetto come compositore e strumentista, elaborando una scrittura che si evolve anche attraverso l’uso di elettronica e glockenspiel, voci supplementari manipolate che gli permettono di creare sound finora inesplorati nella sua discografia da leader.

Elettronica/acustica, strutture lunghe/episodi concisi, unisoni/polifonie, cambiamenti organici/rotture immediate: il contrasto sembra essere un’idea costante, ricorrente, un concetto che Bortone cerca di sviscerare, di mettere sotto la lente d’ingrandimento per vedere e capire cosa c’è dietro.

INFO

www.metastasio.it

 

Abbonati a Jazzit a soli 29 euro cliccando qui!