Ultime News

Massimiliano Génot, Emanuele Sartoris
Totentanz – Evocazioni Lisztiane
Dodicilune 2020

Massimiliano Génot, Emanuele Sartoris<br/>Totentanz – Evocazioni Lisztiane<br/>Dodicilune 2020

23 luglio 2020

Il nuovo album del pianista piemontese.

È uscito martedì 14 luglio pe la Dodicilune “Totentanz – Evocazioni Lisztiane”, il nuovo album di Massimiliano Génot ed Emanuele Sartoris. Nel disco il duo rilegge in chiave contemporanea il “Totentanz”, leggendario brano del compositore ungherese Franz Liszt (1811 – 1886) originariamente pensato per piano e orchestra.

La rilettura parte da una versione a due pianoforti ulteriormente condensata su un solo strumento, a due e a quattro mani. L’originale è, dunque, ricomposto in una galleria di dodici nuovi quadri (“The death is dancing”, “Dies Irae”, “Sacrum Officium interruptum”, “Toten-Rag”, “Hispanic Barbarian Fantasy”, “Ostinato”, “Follie dal Nuovo Mondo”, “Danse Macabre”, “Original”, “Scontro Finale” e “Il Trionfo della Morte”) preceduti da un “Prologo in Cielo” ispirato al Faust di Goethe.

Abbonati a Jazzit con 29 euro cliccando qui!