Ultime News

Lucca Jazz Donna 2022: musica jazz tutta al femminile

Lucca Jazz Donna 2022: musica jazz tutta al femminile

Lucca Jazz Donna si riconferma come ogni anno il festival della musica jazz al femminile, valorizzando il talento delle donne nell’ambito del canto, della composizione, dell’arrangiamento e dell’uso dei vari strumenti e stili musicali.

Dall’8 luglio al 5 settembre, il Circolo del Jazz di Lucca, con presidente Vittorio Barsotti, in collaborazione con il Real Collegio e il sostegno della Provincia e del Comune di Lucca, del Comune di Capannori, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, della Fondazione Banca del Monte di Lucca e della Regione Toscana, propone anche per questa stagione un ricco e variegato programma, con interpreti di fama nazionale e internazionale.

L’inaugurazione del festival, venerdì 8 luglio al Real Collegio, è stata affidata alla voce di Ginevra Guerrini e al pianoforte di Anastasia Cherkasova, seguite da “Non siamo tutti eroi”, progetto di Sara Jane Ghiotti (voce e arrangiamenti), che indaga l’universo poetico di Piero Ciampi. Con lei sul palco Barbara Piperno al flauto, Giulia Lazzarini alla viola, Elisa Lazzarini al violoncello, Camilla Missio al contrabbasso, Valentina Tollis alla batteria, Silvia Valtieri al pianoforte e Lea Canini al violino.

Il festival continua poi a Capannori, sabato 16 luglio, con il gruppo Subconscious Trio, composto dalla pianista e cantante Monique Chao (Taiwan), dalla contrabbassista Victoria Kirilova (Bulgaria) e dalla batterista italiana Francesca Remigi. A seguire si esibirà il duo B.I.T, composto da Danielle Di Majo al sax e Manuela Pasqui al pianoforte.

Martedì 19 luglio al Real Collegio va in scena il progetto “Until Now” della cantante Chiara Viola, che alternerà armonie e arrangiamenti moderni a melodie sofisticate che richiamano il jazz e il pop. L’artista sarà accompagnata da Gianluca Massetti al piano, Francesco Pierotti al contrabbasso e Francesco De Rubeis alla batteria. A seguire sarà la volta della presentazione di “Up on a tightrope”, disco di esordio della giovane cantante jazz marchigiana Marta Giulioni, anche autrice dei brani, affiancata da Nico Tangherlini al piano, Gabriele Pesaresi al contrabbasso e Andrea Elisei alla batteria.

Giovedì 28 luglio  salirà sul palco la band Roundella, che presenterà il suo ultimo lavoro discografico “Mind the loop of mind”, con Francesca Corrias alla voce, Mauro Laconi alle chitarre, Filippo Mundula al contrabbasso e Gianrico Manca alla batteria.

Ad agosto, nel Chiostro di Santa Caterina, si terranno tre interessantissimi concerti: giovedì 4 si esibirà “Onirotree”, con Silvia Lorenzo alla voce, Francesco Bruno alla chitarra, Valerio Vantaggio alla batteria e Fabrizio Cucco al contrabbasso; giovedì 11 sarà la volta del Sara Simionato 4tet, con Sara Simionato alla voce, Cristian Tiozzo Caenazzo Anzolin alla batteria, Luca Zennaro alla chitarra e Francesco Pollon al piano. A seguire “Xennial”, ultimo progetto discografico di Rosanna D’Ecclesiis alla voce, Vito Di Modugno al piano, Nicola Grimaldi al contrabbasso, Antonio Grimaldi alla batteria e Francesco Lomangino  al sax. Giovedì 25 agosto altri due appuntamenti: “Silence”, un viaggio tra musica classica, jazz e world music, con Sonia Spinello alla voce e loop, Eloisa Manera al violino e voce e Daniela Savoldi al violoncello e voce, e il progetto “One flower left”, con influenze jazz, elettroniche e pop, interpretato da Alessandra Patrucco alla voce ed elettronica e Angelo Conto al pianoforte ed elettronica.

Lunedì 5 settembre, alle ore 21.00 nella Chiesa di San Francesco, gran finale con l’eccezionale voce di Tosca e lo spettacolo “Morabeza d’estate”, in cui la celebre cantante romana presenta “Morabeza”, il suo ultimo lavoro discografico dal sapore intimo e raffinato. Tosca interpreterà i brani del suo album, oltre a pezzi tratti dalla musica francese, brasiliana, portoghese e tunisina, con un passaggio nel repertorio musicale latino, tra il Centro e il Sud dell’America. In questo straordinario spettacolo curato da Massimo Venturiello, con la scena ideata da Alessandro Chiti e la direzione musicale di Joe Barbieri, Tosca sarà accompagnata da Giovanna Famulari al violoncello, pianoforte e voce, Massimo De Lorenzi alla chitarra, Elisabetta Pasquale al contrabbasso e voce, Luca Scorziello alla batteria e percussioni e Fabia Salvucci alle percussioni e voce.

INFO

www.luccajazzdonna.it

Abbonati a Jazzit a soli 29 euro cliccando qui!