Ultime News

JAZZIT 88

marzo/aprile 2015

COVER STORY

KEITH JARRETT
RITRATTO CON PIANOFORTE

di Sergio Pasquandrea

Keith Jarrett fece il suo esordio ufficiale nel 1965, quando, non ancora ventenne, venne ingaggiato nei jazz messengers di Art Blakey. oggi, cinquant’anni dopo, festeggia il suo settantesimo compleanno. in mezzo, c’è una delle carriere più straordinarie nella storia del jazz, che l’ha portato ad essere – allo stesso tempo – un musicista amato e odiato, originale e imitato, popolarissimo e restio alla popolarità. senz’altro un personaggio, uno dei pochi nel jazz capaci di attirare grandi folle e di assurgere al ruolo di divo. ma soprattutto un pianista folgorante, che ha impresso il suo marchio su tutto il jazz del vecchio e del nuovo millennio.

INTERVISTE

Joe Lovano / Ettore Fioravanti / Max Ionata / Marcus Miller

ANNIVERSARIO

AACM

RUBRICHE

Scrapple From The Apple (di Ashley Kahn)
Jazz Anatomy (di Roberto Spadoni)
Records

CD ALLEGATO

ZY Project
Nowhere’s Anthem


Protagonista del cd allegato è lo ZY Project, dinamico quintetto guidato dal trombettista Angelo Olivieri. Rivelatosi due anni fa al Jazzit Fest, il gruppo firma il suo esordio discografico con “Nowhere’s Anthem”, fissando su disco il proprio orizzonte espressivo. A fianco del leader troviamo Vincenzo Vicaro, Luigi Di Chiappari, Riccardo Di Fiandra e Daniele Di Pentima. Featuring: Susanna Stivali, Gian Paolo Giunta, Antonio Pulli, Madya Diebate e Amir Issaa.

ACQUISTA LA TUA COPIA

ARRETRATI

CERCA NEL SITO