Ultime News

JAZZIT 82

maggio/giugno 2014

COVER STORY

FRANCO CERRI
UNA VITA IN JAZZ

di Sergio Pasquandrea

Chi ha ascoltato suonare Franco Cerri, può farsi un’idea di come parla: a bassa voce, lentamente, con frasi attentamente ponderate, ma illuminate da improvvisi lampi di ironia. A ottantotto anni, con una carriera alle spalle che ha pochi eguali al mondo, il chitarrista mantiene intatto quello che è il tratto principale della sua personalità: una profonda, quasi inverosimile modestia. «La ringrazio», così saluta al termine dell’intervista, «e… mi scusi se non sono stato all’altezza». E ciò che in altri potrebbe essere affettazione o civetteria, in lui suona assolutamente sincero e naturale. Fare la lista delle collaborazioni di Cerri significherebbe redigere un who’s who del jazz degli ultimi cinquanta o sessant’anni. Ci sono tutti: da Django Reinhardt a Chet Baker, da Billie Holiday a Barney Kessel, da Gerry Mulligan a Lee Konitz. Per non parlare degli italiani: Gorni Kramer, Armando Trovajoli, Flavio Ambrosetti, Nunzio Rotondo, Gianni Basso, Enrico Intra, fino ai giovani delle ultime generazioni, spesso scoperti e lanciati proprio da lui. È uscito da poco l’ultimo disco di Franco Cerri, intitolato “Barber Shop” (Abeat, 2014), in quartetto con Dado Moroni al pianoforte, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria. Un’ottima occasione per celebrare uno dei maestri del nostro jazz.

INTERVISTE

Kenny Garrett / Paolo Damiani /Silvia Bolognesi / Franco D’andrea / Claudio Filippini / Lorenzo Paesani, Luca Dalpozzo, Dario Mazzucco / Rollerball (Massimiliano Sorrentini) / Glauco Venier

STORIE

Paco De Lucia

FOCUS

Raffaele Casarano / Max De Aloe & Marcella Carboni / Paolo Fresu / Ibrahim Maalouf / Ivo Perelman / Sonata Islands / Kenny Wheeler

RUBRICHE

Jazz Anatomy (di Roberto Spadoni) / Records / Books

CD ALLEGATO

Giovanni Mazzarino, Riccardo Fioravanti, Stefano Bagnoli
Trio – Songs

Alleghiamo a questo numero un cd inedito firmato dal trio di Giovanni Mazzarino, Riccardo Fioravanti e Stefano Bagnoli. Un’occasione per dialogare con i tre musicisti sulla genesi della loro collaborazione e sulla loro idea di musica.

ACQUISTA LA TUA COPIA

ARRETRATI

CERCA NEL SITO