Ultime News

JAZZIT 63

marzo/aprile 2011

COVER STORY

JOE LOVANO
THE STATE OF THE TENOR

di Luciano Vanni, Enzo Pavoni, David Schroeder, Valerio Prigiotti

Nato a Cleveland da una famiglia di musicisti, Joe Lovano a cinque anni impara a suonare il sax alto e a sedici si esibisce già con le migliori band della città. Dopo gli studi alla Berklee, la big band di Woody Herman gli consente di affermarsi sulla scena internazionale. A metà degli anni Ottanta, i primi dischi a suo nome lo segnalano tra le più interessanti nuove voci americane.

STORIE

Salis, Angeli, Murgia, Drake / Nexus / Memorie dal sottosuolo 

INTERVISTE

Norma Winstone / Gwilym Simcock / Albóre Jazz / Michel Portal / Tore Brunborg

FOCUS

BANN / Kevin Eubanks / Fausto Ferraiuolo / Daniele Gorgone / Gaetano Valli

RUBRICHE

Jammin’ – Jazz News (di Chiara Giordano) / Jazz Anatomy (di Roberto Spadoni) / Storie di Standard (di Luca Bragalini) Records

CD ALLEGATO

Clifford Brown
La nascita dello hard bop

La JAZZIT RECORDS, in collaborazione con il Museo del Jazz di Genova, giunge alla sua tredicesima uscita.
Protagonista è il trombettista Clifford Brown, nato a Wilmington, Delaware (USA) il 30 ottobre 1930. L’allegato contiene alcune delle sue più significative incisioni del 1953, anno del suo esordio discografico da leader.

ACQUISTA LA TUA COPIA

ARRETRATI

CERCA NEL SITO