Ultime News

Jazz in Laurino 2021

Jazz in Laurino 2021

11 agosto 2021

Ai nastri di partenza a Laurino, in provincia di Salerno, la XIX edizione di “Jazz in Laurino”, la manifestazione organizzata dal Comune, con la direzione artistica dell’Associazione Liberi Suoni diretta da Angelo Maffia.

Oggi 11 agosto il festival verrà inaugurato con lo spettacolo “Andata e Ritorno nei cortili di Laurino”, durante il quale il borgo di Laurino ospiterà nei suoi angoli più belli, all’interno dei cortili di palazzi gentilizi, quattro eccezionali gruppi che proporranno al pubblico “Musiche dal mondo” (Angelo Maffia alla chitarra e Giuliana Cangemi alla voce), “Non solo tango”, tango argentino e altro, (Carmine Mandia, fisarmonica), “Fado” (Ricardo Bello alla chitarra ed Elena Nicoletti alla voce) e “Mescolanze al Sud” (Fabio Schiavo al piano, Maria Teresa Petrosino alla voce e Giuseppe Esposito al sax). Inoltre l’attrice Almerica Schiavo, accompagnata da Fiorenza Barbesi alla chitarra classica, leggerà le poesie (tratte dalla raccolta Cappotti) di Maurizio Marotta, poeta di Laurino e cuore di Jazz in Laurino, purtroppo recentemente scomparso.

Si parte da Piazza A. Magliani alle ore 22.00, dove il pubblico verrà suddiviso in piccoli gruppi e condotto nei cortili di palazzi nobiliari, in un affascinante percorso che porterà i presenti alla scoperta di incantevoli luoghi e sonorità. Durante la serata verranno offerti prodotti tipici di Laurino (olio EVO e fusilli artigianali).

Il 12 agosto all’Anfiteatro di Laurino si terrà il travolgente concerto di Yamandu Costa, uno dei maggiori rappresentanti della musica brasiliana di tutti i tempi, chitarrista e compositore, il cui strumento principe è la chitarra a sette corde, particolarmente usata, in Brasile, nel choro e nella samba, che coinvolgerà il pubblico con la sua tecnica sorprendente e il suo eccezionale piglio ritmico.

Il 13 agosto, alle ore 18.30, presso la Chiesa dell’Annunziata di Laurino, in programma “Questa è casa mia”, studio sulla luce di Amerigo Schiavo, pittore e scultore originario di Laurino, a cura di Ulderico Pesce e Almerica Schiavo.

Alle ore 22.00 gran finale del festival con lo straordinario Raphael Gualazzi, che torna a calcare i più importanti palchi italiani per una tournée estiva in cui ripercorrerà la sua carriera, interpretando brani originali del suo repertorio e alcuni tra i più celebri standard del jazz, blues e soul.

INFO

www.jazzinlaurino.it

 

Abbonati a Jazzit a soli 29 euro cliccando qui!