Ultime News

I Suoni della Piazza: autunno 2020

I Suoni della Piazza: autunno 2020

23 settembre 2020

Ritorna la rassegna della Piazza dei Mestieri di Torino dal 24 settembre al 23 ottobre.

Il primo appuntamento nella sala polifunizionale della Piazza dei Mestieri, di via Durandi 13, vede protagonista Paolo Fresu in duo con Daniele Di Bonaventura. Un dialogo in musica nel segno degli strumenti ad aria e di un lirismo dagli aromi mediterranei. Un duo che è una sorta di estrazione poetica del magico interplay del progetto madre A Filetta, e che caratterizza ormai da tempo i loro sempre più frequenti incontri ormai divenuti un progetto originale e autonomo (giovedì 24 settembre 2020, ore 22.00).

Il secondo appuntamento vede sul palco Giuseppe Vitale. Nonostante la sua giovane età, in poco più di cinque anni ha svolto un’intensa attività concertistica in Italia ed Europa, incidendo diversi album da leader e non. La serata vedrà Giuseppe impegnato in quartetto, proponendo brani che partono da una matrice jazzistica ma che si svilupperanno attraverso varie scene sonore che attingono dalla black music e da tutto ciò che ne è derivato col tempo (venerdì 2 ottobre 2020, ore 22.00).

Nel terzo appuntamento ritorna sul palco della Piazza Lorenzo Minguzzi con il suo Nouveau Quartet di matrice francese, autori di un repertorio di composizioni originali e standard jazz. (venerdì 9 ottobre 2020, ore 22.00).

Il quarto appuntamento sarà con l’Hammond Trio di Luigi Tessarollo, completato da Alberto Gurrisi all’Hammond e da Enzo Zirilli alla batteria (venerdì 16 ottobre 2020, ore 22.00).

L’ultimo appuntamento della rassegna vede protagonisti il pianista Dado Moroni, l’organista Alberto Marsico e il batterista Alessandro Minetto, nel progetto denominato More of Les. L’argomento dell’incontro è la musica di Les McCann, infatti tutti i brani che il trio esegue sono stati registrati o scritti dal pianista di Pittsburgh nel periodo che va dal 1960 al 1970. (venerdì 23 ottobre 2020, ore 22.00).

L’ingresso ai concerti sarà gratuito, ma nel rispetto delle misure indicate nei decreti governativi la capienza della sala sarà ridotta per rispettare tutte le distanze di sicurezza e sarà obbligatorio prenotare online il proprio posto attraverso  sito www.eventinpiazza.it, sul quale sarà possibile in alternativa seguire in diretta streaming ogni concerto.

_

Abbonati a Jazzit con 29 euro cliccando qui!