Ultime News

I suoni della piazza 2021

I suoni della piazza 2021
Photo Credit To Paolo Soriani

27 aprile 2021

Piazza dei Mestieri – Sala Polifunzionale
Torino, Via Jacopo Durandi n.13
(Tutti i concerti saranno trasmessi in diretta streaming gratuita sul sito www.eventinpiazza.it)

Dal 30 aprile al 21 maggio tornano gli appuntamenti della rassegna I suoni della Piazza, con l’obiettivo di far vivere allo spettatore esperienze di ascolto uniche e originali, sempre nel rispetto delle misure adottate per gli spettacoli dal vivo a seguito dell’emergenza pandemica.

Seguendo il solco già tracciato nell’edizione 2020, la rassegna proseguirà il suo viaggio alla scoperta degli strumenti musicali: se l’anno scorso l’ambito era quello degli strumenti a corda (chitarra, contrabbasso e corde vocali) e degli strumenti a tasto (pianoforte ed hammond), quest’anno gli eventi saranno dedicati agli strumenti a fiato e alle percussioni, con la presenza di artisti del panorama jazzistico nazionale e internazionale, rivolgendo altresì uno sguardo particolare a musicisti del territorio locale.

Il primo appuntamento sarà venerdì 30 aprile alle ore 21.30 con il trio composto da Paolo Porta (sax tenore), Alessandro Maiorino (basso) e Alessandro Minetto (batteria), una formazione coesa e di lungo corso, composta da tre strumentisti che hanno profonde radici nella musica nera americana, in una sintesi di ritmo, melodia e armonia che si traduce in esibizioni intense e coinvolgenti, in costante equilibrio tra scrittura e improvvisazione.

Venerdì 7 maggio, alle ore 20.00, saliranno invece sul palco gli AlJazZeera, un gruppo che suona il jazz con l’energia del rock, interpretando suggestioni provenienti dalla musica del Maghreb e del mondo arabo. Frasi bebop, riff noise di basso distorto, ritmi egiziani, lente melodie all’unisono, libera improvvisazione, ambienti rarefatti e tempeste di sabbia elettronica contribuiscono a creare un sound originale e imprevedibile.

Il terzo appuntamento della rassegna, venerdì 14 maggio alle ore 20.00, vedrà protagonista il trombettista Flavio Boltro, che si esibirà insieme al Doctor Jazz Quartet, formazione composta da grandi interpreti del jazz italiano, tra cui Fabio Gorlier, Danilo Pala, Saverio Miele e Giorgio Diaferia, con un repertorio sullo stile bebop-mainstream e piacevoli sconfinamenti nel latin jazz, composto da brani inediti e omaggi ai grandi nomi della storia del jazz, da Charlie Parker a Cannonball Adderley, Miles Davis e Jackie McLean.

L’ultimo appuntamento della Piazza sarà infine venerdì 21 maggio alle ore 20.00 con il duo composto da Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello, che presenteranno il loro progetto “Tandem”, un affascinante viaggio tra straordinarie improvvisazioni, lirismo ed energia pura, che catturerà l’ascoltatore in un suono magico.

Per questioni organizzative solo il concerto di venerdì 30 aprile verrà realizzato senza la presenza di pubblico, ma si potrà seguire attraverso la diretta streaming gratuita.

I concerti del 7, 14 e 21 maggio, secondo le attuali normative in materia di prevenzione del Covid inserite nell’ultimo decreto, prevedranno invece la presenza di pubblico, l’ingresso gratuito e la prenotazione obbligatoria sul sito www.eventinpiazza.it, oltre ad essere comunque trasmessi in diretta streaming.

INFO

T 011.19709600
E [email protected]
W www.eventinpiazza.it