Ultime News

Gezziamoci edizione 2020!

Gezziamoci edizione 2020!

23 luglio 2020

L’edizione 2020 del festival di Matera ha come tema luoghi e suoni.

Il Gezziamoci edizione 2020 punta su due elementi che ne hanno sempre contraddistinto lo spirito: i luoghi e i suoni: è nato così il progetto Suoni del Futuro Prossimo cominciato nel periodo del lockdown e proseguito ancora oggi e fino all’aprile 2021. Obiettivo è raccontare i luoghi attraverso i suoni registrati dal vivo in diversi orari e in diversi giorni, descrivendone così la trasformazione.
Il materiale che ha raccolto e poi diffuso l’Onyx Jazz club, fa parte di una vera e propria carta sonora della città che si può consultare sul sito: suoni del futuro remoto.

Il programma del Gezziamoci:

1 agosto: in programma la trasferta a Genzano di Lucania per il Ge(n)zziamoci che arriverà nella cittadina lucana partendo da Matera con arrivo alle 17,30 e partenza di una passeggiata alla Fontana Cavallina a Capodacqua a cura di Simone Cancellara. La giornata proseguirà alle 22 con il concerto dell’Onyx Quartet (Kevin grieco chitarra, Nicolò Petrafesa (Piano), Vito Faretina (basso), Graziano Pennetta (batteria). Ospite Gianfranco Menzella (sax tenore).

Il 22 agosto: in live streaming l’appuntamento con “La musica che ci piace”, tre regioni a confronto per lo sviluppo del territorio: Onyx Jazz club per la Basilicata, Nuoro Jazz festival per la Sardegna e Dodici lune, atichetta discografica di Lecce.

Il 26 agosto: la Sardegna incontra la Basilicata, Il Gezziamoci al Nuoro jazz festival con il gruppo
H-Owl Project (Rossella Palagano (voce), Nicolò Petrafesa (pianoforte), Vito Faretina (basso), Graziano Pennetta (batteria)

Il 28 agosto: Terrazza di Palazzo Lanfranchi – Matera:Ore 19,30: Butterfly Cluster vincitori di Nuoro Jazz 2019 (Francesco Panconesi -sax; Paolo Petrecca – tromba; Alessandra K. Soro – voce; Gianluca Palazzo – chitarra; Kim Baiunco contrabbasso; Fabrizio Fiore – batteria
Ore 21: Amari lucani: Gianfranco Menzella – sax tenore; Sandro Savino – pianoforte; Giuseppe Venezia – Contrabbasso; Pasquale Fiore – batteria

Il 29 agosto: Terrazza di Palazzo Lanfranchi – Matera:
ore 19,30: Interact Quartet ( Pino Melfi – tromba; Giulio Martino – sax; Francesco Marziani – pianoforte;
Ore 21: Pierluigi Balducci – “L’equilibrista” (Pierluigi Balducci – basso elettrico; Roberto Bonisolo – sax tenore; Fabrizio Savino – chitarra; Dario Congedo) in collaborazione con Dodici lune etichetta discografica – Lecce

Il 30 agosto: Terrazza di Palazzo Lanfranchi – Matera
Ore 5.00: COLLAUDI SONORI ALL’ALBA: Escursione nel Parco della Murgia materana con Olivier Romaniello, Pino Melfi, Giulio Martino – Partenza ore 5 da Piazza della Visitazione automuniti
Ore 19,30: Urban Sound – Antonello Fiamma “Suoni sull’affaccio del Sasso Caveoso”
Ore 21: Il Carosello in Jazz: Sabino Fino – sax tenore e sax soprano. Arrangiamenti Claudio Chiarelli – sax contralto; Pasquale Mega – pianofort; Gianluca Luisi – vibrafono; Camillo Pace – contrabbasso; Giovanni Angelini batteria