Ultime News

Gaetano Spartà
Marriage is not a good affair
Inside The Score

Gaetano Spartà<br/>Marriage is not a good affair<br/> Inside The Score

2 settembre 2018

Nuovo appuntamento con la rubrica Inside The Score: abbiamo chiesto ad alcuni dei musicisti più emblematici della comunità jazzistica italiana di raccontarci una loro composizione. Buona lettura.

Di Gaetano Spartà

Marriage is not a good affair è una mia composizione inclusa nel disco Accent (2018), mio album d’esordio per l’etichetta romana Alfa Music. I musicisti che hanno suonato con me in questo brano sono: Valerio Vantaggio alla batteria, Daniele Sorrentino al contrabbasso e, ospite d’eccezione, Franco Piana al flicorno. Il titolo del brano è tutto un programma perché, da eterno burlone quale sono, ho pensato bene di dedicarlo a mia moglie!!!

Sul piano prettamente musicale la composizione è una ballad con la classica forma A A B A di 8 misure per sezione.

La registrazione si apre con una breve introduzione eseguita dal flicorno solo.

Le sezioni A (A1 e A2) sono molto liriche e si articolano su di una successione armonica nient’affatto scontata differenziandosi esclusivamente per le ultime 2 battute della sezione.

La sezione B, più tensiva rispetto alla A, presenta due lunghi pedali su cui si articolano sovrastrutture anche molto dissonanti.

Il primo pedale di Eb scioglie questa tensione su un Db7(#11).

Il successivo pedale di D, anch’esso con le stesse peculiarità armonico costruttive del pedale precedente, culmina nella cadenza Fm7(b5) – Bb7alt che però risolve su EbMaj7.

Dopo aver esposto il tema la registrazione continua con il solo di Piana sull’intera struttura, seguito dal mio solo di pianoforte esclusivamente sulle due sezioni A, rientrando poi con il tema nella B per concludere il brano che si chiude con poche, ma efficaci, note del flicorno solo.

img