Ultime News

Esce su tutte le piattaforme digitali “Solo piano”, il nuovo album di Jany McPherson

Esce su tutte le piattaforme digitali “Solo piano”, il nuovo album di Jany McPherson

31 maggio 2020

Da lunedì 1 giugno sarà disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “Solo Piano” (Glider Media Group/distribuzione Believe Digital), il nuovo album di Jany McPherson. L’album fisico sarà inoltre allegato al prossimo numero di Jazzit.

“Solo Piano” è un album di pianoforte solo, costituito da undici brani, di cui dieci originali scritti dalla McPherson e da Dominique Viccaro, talentuoso musicista e compositore francese. L’unico brano non originale è Cinema Paradiso (di Andrea ed Ennio Morricone), di cui la McPherson interpreta la sua personale rilettura.

L’album è stato registrato, mixato e masterizzato ai Forward Recording Studios.

Recording e mix: Stefano Quarta.
Mastering: Carmine Simeone.
Prodotto da Gianluca di Furia.

Anticipano l’uscita dell’album, già visibili su YouTube i videoclip dei brani Mi mundo

e A new star in the sky (for Tito)

 

Questa la tracklist dell’album:

– Space taxi
– A new star in the sky (for Tito)
– Anima
– Mi mundo
– Pacific suite
– Toi & Moi
– Sin palabras (for Antonio)
– Porque solo tu
– Vida
– Cinema Paradiso
– Open space

Jany McPherson è una straordinaria pianista, compositrice e cantante. Nata a Guantanamo, dopo un’eccellente carriera a Cuba, dove è stata insignita del prestigioso premio “Adolfo Guzman” e dove ha collaborato a lungo con artisti come Omara Portuondo, l’Orquesta Anacaona, Alain Pérez, l’Orchestra Buena Vista Social Club, Manolito Simonet, Tata Güines, Miles Peña, si trasferisce in Francia, a Nizza. Notata dal celebre producer francese Yves Chamberland, (già produttore di Nina Simone, Henri Salvador, Michel Petrucciani e Richard Galliano), registra con lui nel 2011 il suo primo disco, “Tres Almas”, con alcuni famosi ospiti (Didier Lockwood, Andy Narell, Michel Alibo, Olivier Louvel) e con arrangiamenti firmati da Nicolas Folmer (Big Band Jazz di Parigi) e Bernard Arcadio (Henri Salvador). L’album viene nominato nel 2013 per “Cubadisco Internacional” nella categoria “Miglior album di canzoni contemporanee”, nomination che si ripete anche nel 2014 per il suo secondo album, “Blues Side Live”, registrato dal vivo.

La McPherson è una pianista dotata di grande tecnica, originale nel fraseggio e nel linguaggio improvvisativo, ma è anche una compositrice di immenso talento. L’innato senso ritmico della natia Cuba, le sue progressioni armoniche e melodiche travolgenti fanno di lei una pianista con una firma assolutamente riconoscibile. È anche una travolgente stage performer. Passione, ritmo, intimismo, esuberanza, entusiasmo, sono caratteristiche palpabili della sua fantasia espressiva. Abituali le sue collaborazioni con stimati musicisti quali Michel Alibo, Pierre Bertrand, Andy Narell, Mino Cinelu, Rafael Paseiro, Minino Garay, Jean-Marc Jafet, Hadrien Feraud, Olivier Louvel, Nicolas Viccaro.

Ha partecipato ad importanti festival internazionali in USA, Finlandia, Messico, Cina, Perù, Emirati Arabi, Paesi Bassi, Spagna, Cina, Colombia, e ovviamente in Francia (Nice Jazz Festival, Monaco Jazz Festival, Palais de Chaillot, L’Atrium Scène Nationale, Porto Latino Festival, Jazz in the Bay, Jazz at Any Hour).

www.jany4jazz.com

www.facebook.com/janysett.mcpherson

www.youtube.com/user/jany4jazz

www.instagram.com/jany_mcpherson

 

Abbonati a Jazzit a soli 29 euro cliccando qui!