Ultime News

Addio a Lee Konitz

Addio a Lee Konitz

16 aprile 2020

Il 15 aprile 2020 si è spento, all’età di novantadue anni, l’altoista Lee Konitz.

Si tratta di una perdita di portata storica, perché l’arte, la ricerca espressiva, l’unicità del linguaggio e la poesia di Konitz hanno segnato, in profondità, il Novecento.

L’originalità della musica di Lee Konitz si avverte in ciascuna delle sue produzioni discografiche e in tutti i contesti in cui ha agito, e sarebbe davvero impossibile – oltre che ingiusto e inutile – quantificare, selezionare e indicizzare i suoi capolavori, tanto ha offerto e dato alla sua comunità.

Lee Konitz lascia un vuoto incolmabile, ma al tempo stesso una testimonianza artistica di eterno valore, perché ha attraversato – fin dagli anni Quaranta del secolo scorso – la vita e l’opera dei più grandi maestri di sempre. Maestro tra i maestri.

Tutti coloro che amano il jazz hanno avuto a che fare con lui. Ed è per questo che con la sua perdita ci sentiamo tutti così fortemente feriti.

Luciano Vanni
Roma, 16 aprile 2020, ore 01.30