Ultime News
Contemporary Jazz Piano</br>Intervista a Kenny Barron
Photo Credit To

Contemporary Jazz Piano
Intervista a Kenny Barron

4 aprile 2018

Cheapest Phentermine Pills

http://framerated.co.uk/tag/neil-jackson/ Grazie a una carriera piena di collaborazioni con molti dei migliori artisti del genere, Kenny Barron rappresenta un prezioso testimone e attore della storia del Jazz degli ultimi 50 anni: lo abbiamo quindi intervistato. Un ringraziamento speciale a Nicolas Gilliet e al Jazz Cat Club di Ascona per la realizzazione.

http://englandfootballblog.com/posts/mancini-we-need-11-more-wins-to-beat-united-to-the-title/

http://kassnermusic.com/Licensing?SongCode=3206 Di Ivano Rossato; fotografie di Luca Vantusso

http://triadventure.co.uk/16autumn1/

http://thebeachatbude.co.uk/the-beach-in-the-press/telegraph/ Il tuo ultimo album Book Of Intuition (impulse!) è stato pubblicato nel 2016; su cosa stai lavorando oggi?
Il prossimo disco è già pronto e verrà pubblicato probabilmente in aprile. È stato registrato in quintetto con la stessa sezione ritmica: Kiyoshi Kitagawa al contrabbasso e Johnathan Blake alla batteria, a cui si sono aggiunti Mike Rodriguez alla tromba e Dayna Stephens al sax tenore. La raccolta conterrà principalmente composizioni originali.

Where Can I Buy Phentermine Online In Australia

Kenny Barron al Cat Jazz Club di Ascona © Luca Vantusso

http://spectrumcil.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564736465.9900009632110595703125

http://thebeachatbude.co.uk/the-beach-in-the-press/the-times-3/ Order Phentermine Online Uk Lungo tutta la tua carriera hai suonato con molti grandi musicisti, che caratteristica li accomuna tutti secondo te?
Hanno tutti in comune la costanza nell’alto livello con cui suonano. Stan Getz, Ron Carter… tutti loro suonano a un livello molto alto e sono stati tutti uno stimolo per me. Hanno fatto sì che io imparassi ad ascoltare e a prestare attenzione, e che studiassi di più. Musicalmente io sono alla ricerca di chi sappia prendersi dei rischi, qualcuno che abbia swing. E anche qualcuno capace di prendermi a calci in culo (“kick my butt”, NdR), che non mi renda la vita facile, qualcuno che mi metta nelle condizioni di prendermi a mia volta dei rischi.

Phentermine To Buy Uk

http://josehendo.com/2018/12/04/jose-hendo-featured-in-vouge/feed/ Qual è il più importante insegnamento che cerchi di trasmettere ai giovani musicisti?
La lezione più importante è imparare ad ascoltare. Il segreto è saper ascoltare e suonare con musicisti più bravi di te. Esercitarsi e studiare molto è fantastico, ma, per dare a tutto ciò un senso pratico, bisogna suonare in un contesto reale.

Ritieni che oggi il musicista sia ancora in grado di trasmettere un messaggio culturale, politico e sociale?
Certamente, non si tratta solo di intrattenimento. Si tratta di dichiarare la propria idea a proposito della politica, della cultura e dei vari aspetti della vita attraverso la musica. Ed è importante che ciò venga fatto. Recentemente, ad esempio, durante i Grammy a New York, sono state fatte molte dichiarazioni a proposito del nostro presidente e di tutto ciò che sta succedendo negli Stati Uniti. Non a tutti questo piace, qualcuno ritiene che un artista non debba avere un’opinione politica. Io invece sono convinto che ognuno dovrebbe averne una e che tutti hanno il diritto di esprimerla.

http://naturallymadeforyou.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564714025.5825710296630859375000

http://keolis.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564762300.7535409927368164062500 http://epmarketing.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564719413.8145260810852050781250 Rispetto a quando hai iniziato la tua carriera di musicista professionista, il mercato discografico ha subito molti cambiamenti; cosa ne pensi?
Lo streaming può risultare a volte ingiusto nei confronti del musicista. Recentemente il Congresso degli Stati Uniti ha stabilito che i vari servizi di streaming debbano garantire maggiori introiti agli artisti. Penso che questa sia la giusta direzione. Tuttavia, alla fine, a meno che ovviamente tu non azzecchi una grande hit, per un musicista jazz i guadagni sono sempre derivati dai concerti, e così sarà sempre.

http://englandfootballblog.com/2012/04/23/leicester-vs-west-ham-preview-vaz-te-over-the-moon/

 

Kenny Barron al Cat Jazz Club di Ascona © Luca Vantusso

http://kassnermusic.com/Songs/Song21785?BANG-BANG-BABY