Ultime News

Birth Of The Cool: il mito di Miles Davis raccontato in un documentario

Birth Of The Cool: il mito di Miles Davis raccontato in un documentario

27 agosto 2019

Il 23 agosto al Film Forum di New York è uscito il docu-film Birth Of The Cool, diretto da Stanley Nelson e centrato sulla leggenda assoluta della storia del jazz: Miles Davis. Il documentario si basa sull’autobiografia Miles: The Autobiography, pubblicata nel 1989 e narrata nel film dall’attore Carl Lumbly, mentre Quincy Jones, Ron Carter, Herbie Hancock, Carlos Santana, Frances Taylor Davis (la prima moglie del trombettista), il figlio Erin, i nipoti e tanti altri musicisti e amici raccontano il mito di Miles e la sua straordinaria influenza sulla musica, il jazz e l’arte in generale del Novecento. Nelle due ore di filmato viene raccontata la sua vita, il suo genio e le sue sregolatezze, i suoi album e il suo inconfondibile stile. E a tal proposito il regista ha dichiarato: «La storia di Miles è stata spesso raccontata come la storia di un genio drogato. Raramente vedi il ritratto di un uomo che ha lavorato duramente per affinare la sua arte, un uomo elegante che poteva rendere le ballate con tanta tenerezza, eppure avere rabbia nel suo cuore per il razzismo che ha dovuto affrontare per tutta la vita. Miles è in continua evoluzione, ed è toccato al resto del mondo recuperarlo. Nel disimballare la mitologia che lo circonda, penso presenteremo il racconto definitivo e sfumato di Miles Davis, l’uomo dietro la leggenda».