Angela Bartolo
34° Jazzascona 2018
Reportage

Angela Bartolo</br>34° Jazzascona 2018</br> Reportage

 24 giugno

Ieri sera Ascona ci ha regalato l’ennesima grande emozione, proprio durante il concerto della Tomelleri Jazz Band. Il Maestro Tomelleri, verso la metà del concerto ha ricevuto l’ambito premio Ascona Jazz Award; l’espressione stupita di Paolo Tomelleri quando gli organizzatori del Festival lo hanno chiamato a ritirare il premio la dice molto lunga sul suo modo di approcciare la musica e il pubblico. Tomelleri infatti, pur essendo da oltre sessant’anni una delle colonne portanti del jazz italiano, ha conservato una purezza d’animo e una modestia ammirevoli.

Di Angela Bartolo

La sua carriera e il suo carattere lo hanno portato a esprime uno stile classico ma conservando una freschezza unica; ama circondarsi di giovani e non solo, la sua Big band copre una fascia di età dai venticinque agli ottanta anni (i suoi, compiuti qualche giorno fa) ed ogni singolo musicista ha la capacità di esprimere al meglio la sua essenza.
Grande soddisfazione quindi per i musicisti e per il pubblico che ha potuto vivere di un eccellente momento musicale, godendo anche delle condivisioni culturali che il Maestro abitualmente ha con il suo pubblico: durante il corso dei concerti infatti spiega e racconta i fatti che lo hanno ispirato nel progetto, riservando anche simpatici aneddoti storici  (sempre di vita vissuta)spesso conosciuti solo dagli addetti ai lavori.

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

img

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *