Ultime News

Alessandro Galano
Mara De Mutiis
Out Of Tempo

Alessandro Galano <br/> Mara De Mutiis <br/> Out Of Tempo

http://greystoneenergy.com/?wordfence_syncAttackData=1557769715.8033 15 febbraio 2019

enter

Tramadol 100 Mg For Sale OnlineA quarant’anni compiuti ho deciso di regalarmi un’incisione discografica e ho chiesto ai miei amici, compositori e musicisti splendidi, di non regalarmi fiori, ma una loro composizione”. Dall’oro non nasce niente, cantava Faber, ma è dalla musica, stavolta, che nascono i fiori. Mara De Mutiis motiva così il suo Out of Tempo, nove brani originali prodotti dalla storica etichetta Caligola Records, in questi giorni presentati ufficialmente e in procinto di essere eseguiti per la prima volta in assoluto. Sabato 16 febbraio, infatti, la cantante pugliese suonerà il suo nuovo lavoro discografico al Teatro U. Giordano di Foggia, quale serata d’apertura del Festival dei Monti Dauni.

http://zerotoalpha.com/wp-json/wpstatistics/v1/hit?_=1558147322

Order Tramadol Discount Di Alessandro Galano

http://matortho.com/news-events/?year=2013

get link Nove interpretazioni canore in varie declinazioni jazz, nove scritture autografe a firma dell’artista nonché apprezzatissima didatta pugliese, nota nei contesti nazionali per la sua grande pulizia canora, della cui essenza il pubblico ha avuto un saggio già nel 2016, in occasione dell’album The Man I Love pubblicato da Dodicilune e registrato a New York. In quell’occasione, però, la De Mutiis ha affrontato con naturalezza un repertorio di standard a lei più che congeniale, facendosi accompagnare da musicisti italiani e stranieri ormai di casa nella Grande Mela, assoluti frequentatori di quelle sonorità per così dire “classiche”: Antonio Ciacca al pianoforte, Jerry Weldon al sax, Lucio Ferrara alla chitarra, Mike Karn al contrabbasso e Aaron Kimmel alla batteria.

http://iwsb.org.uk/news/any-other-news-1 Diverso, invece, l’approccio di quest’ultima creazione: brani inediti, arrangiamenti originali, composizioni che portano la firma di alcuni tra i migliori musicisti del Mezzogiorno, legati alla cantante sia dal punto di vista artistico che emozionale e confermati, in questo, da un affiatamento evidentissimo. Nove tracce molto sentite, dunque, testimoniate da una testualità autografa più che ponderata: ben otto brani su nove, infatti, sono stati scritti da Mara De Mutiis e raccontano i tasselli della sua esistenza attraverso un taglio intimo, accurato, cesellato da una voce in grado di lievitare tra le ottave con pulizia e tecnica mirabili. Un’alta riconoscibilità artistica che traspare, ad esempio, tanto nell’Out of Tempo che dà il titolo al lavoro, in cui Mara De Mutiis scappa sempre un po’ più in là della fine struttura intessuta dal Maestro Bruno Tommaso – vero pigmalione per la cantante – quanto nel Ciak che apre il disco, “brano d’impatto”, per ammissione dell’artista, ben sostenuto da un fraseggio di gusto “metheniano” a firma del chitarrista Antonio Tosques.

Purchase Tramadol Overnight Delivery

Tramadol Online Overnight Saturday Delivery In mezzo, a parte alcune godibilissime ballad cantate con grande naturalezza e qualche corsa più hard-bop a scompaginare le carte, c’è spazio anche per il tango Sacada, pezzo composto da Marco Contardi e reso unico dalla bravura di Gianni Iorio al bandoneon, uno dei migliori interpreti in Italia di questo straordinario strumento. A lasciare il segno, infine, a testamento dell’odi et amo di Mara De Mutiis verso la propria terra, è senza dubbio la traccia numero 5, My Land, scritta e magistralmente eseguita dal tenorista Franco Cirillo, a dir poco incisivo nel “solo” che si aggancia al fraseggio vocale della leader della formazione: poche note ripetute, lunghe e appassionanti che sottolineano tutto lo struggimento del testo, frutto di un legame viscerale con la terra d’origine da parte di entrambi i musicisti – legame ancora più forte se si considera che Cirillo viene proprio dal mondo contadino caratteristico del Tavoliere.

http://dragonflykingslynn.co.uk/wp-cron.php?doing_wp_cron=1557792790.8885879516601562500000

By Tramadol Online Uk “Questo è un territorio particolare, difficile, dove tutto sembra essere quasi impossibile – ha chiosato in merito Mara De Mutiis, soffermandosi proprio su My Land – anche se poi, in realtà, non è così, e basta affacciarsi verso gli splendidi panorami del Gargano, scrutare i nostri cieli stellati e ti rendi conto di trovarti in un territorio splendido… Questo contrasto è anche una metafora della vita, poiché questa non è semplice da nessuna parte”.

here

http://vixert.com/robots.txt Nove brani, dunque, nove frammenti di vita, nove pezzi di tempo che raccontano Mara, dell’amore per la sua Terra, l’amore per i figli, il dolore per la perdita ma anche, soprattutto, l’amore per la musica: vera guida della sua parabola non solo artistica ma anche umana e spirituale. Tra i musicisti che ne fanno parte, oltre ai succitati Tommaso, Contardi, Iorio, Tosques e Cirillo, vanno menzionati Felice Lionetti, Michele Carrabba, Luigi Acquaro, Marco Destino, Antonio Del Sonno, Antonio Piacentino e l’ensemble Alkemia Quartet, protagonista in due tracce dell’album. Il disco, infine, è stato registrato ai Clab Studios di Foggia e mixato e masterizzato ai Bobo Studios di Bari.

go to site © Jazzit 2019

Lascia un commento

get link Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://greenborough.com/10x10-the-businesses/feed/

enter

Tramadol Online Pets

Purchase Tramadol Overnight Cheap