Ultime News
Ai confini tra Sardegna e Jazz

Ai confini tra Sardegna e Jazz

Dove: http://josehendo.com/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564671380.7349319458007812500000 Sant’Anna Arresi (CA)

http://natalieglasson.com/tag/changes/feed/ Date: http://natalieglasson.com/tag/freedom/ Dal 30/08/2019 al 08/09/2019

Ente Organizzatore: http://epmarketing.co.uk/graphic-design/coding-much-ask/?replytocom=380 Associazione Punta Giara

http://kassnermusic.com/Licensing?SongCode=49708 Direttore artistico: Buy Phentermine 37.5 Online Cheap Basilio Sulis

INFO: www.santannarresijazz.it

Phentermine Cheapest Price Online XXXIV EDIZIONE “AI CONFINI TRA SARDEGNA E JAZZ” 2019

http://roxannapanufnik.com/uploads/dede/sys_verifies.php?action=down “The New Sound of Porgy and Bess”

http://epmarketing.co.uk/portfolio_category/ppc/feed/ «”The New Sound of Porgy and Bess”. Questo è il titolo della prossima edizione del festival “Ai confini tra Sardegna e Jazz”. “Porgy and Bess”, oltre a essere l’opera più nota dell’intera produzione statunitense, è stata quella dalla storia certamente più travagliata. Ira Gershwin, autore del testo, l’aveva disposto a chiare lettere nelle sue ultime volontà: il cast dell’opera, nelle sue edizioni successive, dovrà sempre, assolutamente, essere formato da cantanti neri. Il senso e la ragione di questa condizione, fortemente condivisa anche da suo fratello George e da Du Bose Heyward, l’autore del libretto, fu di preservare l’autenticità della storia. Anche a costo di una limitazione della sua diffusione. Eppure per scopi artistici, ma non solo, come è accaduto al Teatro Erkel, alla prima e per le successive repliche è andata in scena una Porgy and Bess tutta bianca o quasi. Solo due personaggi, e neanche i più simpatici, erano di colore: due poliziotti nell’esercizio delle loro funzioni. Travagliato destino per il Porgy and Bess, che fin dal suo esordio a Brodway si attirò non pochi strali dalla comunità nera. La descrizione della vita degli afroamericani nell’immaginaria strada di Catfish Row a Charleston, South Carolina, all’inizio degli anni Trenta, offerta da un terzetto di artisti indiscutibilmente bianchi non piacque e continuò a non piacere affatto negli anni ruggenti del Movimento per i diritti civili e delle Black Panthers, quando l’orgoglio nero non poteva certo più conciliarsi con certi stereotipi. E proprio le polemiche sul presunto razzismo di Porgy and Bess ha ispirato alla costruzione di un festival basata sull’incomprensione della poliedrica esperienza artistico-musicale di Gershwin, fondata su un vero incrocio tra la tradizione operistica Est europea, la musica afro-americana e quella ebrea russa. Queste le premesse di un festival che non smette, neanche in questa edizione, attraverso la musica e l’esperienza operistica che gli fa da sfondo, di denunciare e portare l’attenzione su temi oggi tanto caldi quanto scomodi al grido di un “wake up-call”, come appello al risveglio delle coscienze dell’umanità che oggi, proprio come ieri, continua a fare distinzioni tra umanità di serie a e di serie b, tra bianchi e neri, tra uomini e donne con più o meno diritti di stare al mondo, con la licenza nei casi più tristi di lasciare al destino di un mare funesto uomini, donne e bambini come se non fosse responsabilità di tutti quella di salvare l’uomo e l’umanità prima di qualsiasi altra cosa o interesse, sia pure di Stato. Questa edizione è stata indiscutibilmente ispirata da “Summertime”, la celebre ninna nanna che Clara canta al suo piccolo, non solo consolatoria, ma soprattutto amaramente iconica e rivoluzionaria attraverso i versi “rise up” e “spread the wings” per “Take the Sky”, che potrebbero tradursi come un grido che incita a “ribellarsi e spiegare le ali per l’assalto al cielo”; il cielo sì, quello della libertà universale. Abbiamo trovato più che mai attuale il grido al mondo del Porgy and Bess andata in scena appena dopo l’assassinio di Martin Luther King e Kennedy, quando americani bianchi e neri, insieme, si scontravano con la polizia in segno di protesta, mentre gli agenti del tempo intossicavano i manifestanti con il gas Mace sotto le telecamere di tutto il globo, mentre c’erano arresti per l’assalto alla Convenzione Democratica di Chicago, mentre i leader della protesta – in particolare – furono arrestati con le accuse pesantissime di incitazione alla violenza e cospirazione e assolti, quattro anni dopo, con la motivazione che erano stati violati i diritti di difesa. Ed eccoci oggi dove quotidianamente lasciamo file di morti in mare non riconosciamo dignità di cittadini a chi scappa da guerre e sofferenze… cos’è cambiato? Forse qualche modalità di tortura, ma in fin dei conti ancora stiamo dibattendo su temi simili e soprattutto sulla dignità dell’uomo che ancora e molto spesso, mettiamo in discussione con inquietante leggerezza. Questo sarà il tema della XXXIV edizione di “Ai confini tra Sardegna e Jazz” che, seppur scomodo per alcuni, speriamo invece possa trasformarsi in un moderno “wake up -call” a suon di jazz e magnifici paesaggi. Il festival vedrà come ospiti alcune grandi orchestre della Scuole di Chicago e di New York, che interpreteranno il Porgy and Bess secondo il loro sentire; non si tratterà quindi di una riproposizione di questa strepitosa opera ma di uno spunto di riflessione che traccerà nuovi orizzonti sonori per tutte le musiche di Gershwim che hanno influenzato e tanto ancora influenzano la musica, sia essa del passato o che abbia ancora da venire».

Online Phentermine Doctor (La Direzione Artistica del festival)

Buy Phentermine Ireland  

http://triadventure.co.uk/2013/12/tri-adventure-experience/ Buy Phentermine 37.5 Online Pharmacy PROGRAMMA 2019

Buy Phentermine Generic Online http://spectrumcil.co.uk/news-and-events/newsletters/hulon-herald-newsletter/ Concerti Piazza del Nuraghe Sant’Anna Arresi (CA)

http://lundy.org.uk/download/newsletter/LFS_Newsletter_41.pdf 30 agosto – Ore 21:00

Mothership
Dwight Trible Quartet

Buy Ionamin Phentermine Online Pocket Scienze

31 agosto – Ore 21:00

DWIGHT TRIBLE with KAHIL EL’ZABAR DUO

Not A Rock Star But A Black Star
Burnt Sugar The Arkestra Chamber

Phentermine Online Gs Labs 1 settembre – Ore 21:00

Porgy & Bess The Astro Trapfish Row Remix
BURNT SUGAR THE ARKESTRA CHAMBER direct by Greg Tate

Purchase Phentermine Cheap 2 settembre – Ore 21:00

SARDINIA INSTABILE ORCHESTRA
direct by Sandro Satta, Paolo Carrus and Alberto Balia

Buy Phentermine United States 4 settembre – Ore 21:00

LONNIE HOLLEY SOLO

AMBROGIO SPARAGNA & ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA
Taranta d’Amore – La notte del gran ballo!

http://triadventure.co.uk/whiteley/ 5 settembre – Ore 21:00

LONNIE HOLLEY TRIO

MATTHEW SHIPP TRIO special guest NICOLE MITCHELL
All Things Are

http://kassnermusic.com/songwriters/steve-hellier/ 6 settembre – Ore 21:00

JOSHUA WHITE SOLO

ROB MAZUREK & EXPLODING STAR ORCHESTRA
Galactic Parables III

Phentermine Online From Mexico 7 settembre – Ore 21:00

BLACK EARTH ENSEMBLE
direct by Nicole Mitchell
Liberation Narratives

Where To Buy Phentermine 37.5 Mg Online 8 settembre – Ore 21:00

BEN LAMAR SOLO
The man who spoke to the rocks

ROB MAZUREK & EXPLODING STAR ORCHESTRA
Ri-immaginations Porgy and Bess

http://dronerockrecords.com/wp-cron.php?doing_wp_cron=1564675824.3187398910522460937500 ATTIVITÀ COLLATERALI

2 settembre

Ore 11:00
Masainas – Seminario
BANDAKADABRA

Ore 17:00
Sant’Anna Arresi – Porto Pino
BANDAKADABRA

http://spectrumcil.co.uk/news-and-events/newsletters/hulon-herald-newsletter/ 3 settembre

Ore 11:00
Masainas – Seminario
BANDAKADABRA

Ore 21:00
S.G. Suergiu – Palmas Vecchio
BANDAKADABRA

Phentermine Online Blog 4 settembre

Ore 17:00
Sant’Anna Arresi – Porto Pino
BANDAKADABRA

Ore 20:00
Piazza Belvedere – Masainas
BANDAKADABRA

Where Can I Buy Phentermine Diet Pills Online 5 settembre

Ore 17:00
Sant’Anna Arresi – Porto Pino
BANDAKADABRA

Ore 24:00
Piazza del Nuraghe – Sant’Anna Arresi
BANDAKADABRA

http://triadventure.co.uk/challenge/ 6 settembre

Ore 19:00
Is Solinas – Masainas
Matthew Shipp piano solo